Blog

10 consigli per finanziare la tua StartUp a Barcellona

Hai un progetto di start-up e cerchi fonti di finanziamento?

La tua Start-up è in crescita e cerchi nuovi investitori?

Hai un business avviato in Italia e vuoi esportarlo a Barcellona?

Barcellona vuole farsi conoscere tra gli Expats come una città dinamica e aperta a progetti innovativi. Questo breve decalogo contiene i consigli emersi dall’AfterWork organizzato da Banc Sabadell e Barcelona Activa, a cui partecipavano Javier Matacás (ICF, Institut Catalá de Finances), Sergio Pérez (Banc Sabadell), José Manuel Carol (BStartup), Cormac Leggett (Enisa) e Olaya Martínez (Barcelona Activa). Continua a leggere 10 consigli per finanziare la tua StartUp a Barcellona

Come dire “no” con eleganza (senza far scoppiare una guerra atomica)

Ti è mai capitato di trovarti con una lista di centomila cose da fare, delle quali più della metà non fanno parte del tuo lavoro, ma quando qualcuno è venuto a chiedertele hai accettato di buon grado?
Ti trovi spesso a lavorare a fine giornata, quando i colleghi sono già andati a casa, e tu hai ancora un sacco da fare, perché durante il giorno il telefono non smetteva di suonare?
Ti senti sottopagato per il lavoro che stai facendo, e pensi sovente che dovrebbero darti un aiutante per evitare di sovraccaricarti? Continua a leggere Come dire “no” con eleganza (senza far scoppiare una guerra atomica)

Cinque video per potenziare la tua energia femminile

Come hai trascorso la Festa della Donna? Discussioni, manifestazioni ed opposizioni di -ismi vari? Ti sei trovato il portone del condominio scarabocchiato con spray viola, com’ è capitato a molti la sera del’8 marzo, qui a Barcellona? Mi domando come sarebbe il mondo se tutti, uomini e donne, ci ricordassimo di celebrare e dare spazio all’energia femminile che c’è in ognuno noi, non soltanto un giorno all’anno. È per questo che mi va di raccogliere qui cinque video di donne “poderose”. Solo cinque, perché di mia nonna non mi è rimasto nessun video. Continua a leggere Cinque video per potenziare la tua energia femminile

Erri De Luca alla Pedrera di Barcellona

In questo periodo, mi sento immensamente grata di vivere in una città piena di Italiani come Barcellona. In pochi mesi, ho avuto la fortuna di assistere ad esibizioni di alcuni dei miei artisti e scrittori italiani preferiti: Vinicio Capossela, i Verdena, Daniele Sepe, Marco Paolini, Erri De Luca. Continua a leggere Erri De Luca alla Pedrera di Barcellona

10 regali per prenderti cura del tuo bambino interiore

In quale momento della tua vita hai smesso di essere bambino? Nell’essere più profondo di noi stessi, c’è ancora lo spirito di quel piccoletto, che un po’ di anni fa era irrequieto, allegro, vitale. In che momento te ne sei dimenticato? Quand’è che l’hai messo a tacere?

Quando mi trovo nel dubbio o in difficoltà nella vita di ogni giorno, a volte il rimedio è ristabilire il contatto con la versione di me più pura, innocente e creativa: la mia bambina interiore. Continua a leggere 10 regali per prenderti cura del tuo bambino interiore

Lo Stress Natalizio dell’Expat: 5 domande per superarlo

Con l’avvicinarsi delle festività, per noi che viviamo lontano dalla nostra terra d’origine, si avvicina anche il momento di riunirci con persone care che non incontravamo da mesi, a volte da anni. È un momento molto atteso, carico di aspettative, che puó farci sentire gioia, ma allo stesso tempo anche una certa apprensione.

Perché? Continua a leggere Lo Stress Natalizio dell’Expat: 5 domande per superarlo

Mi sento triste e solo…Che faccio? [Guest Post]

Traduco e condivido un post di un musicista e coach spagnolo che apprezzo molto, per il suo saper condividere insegnamenti di grande saggezza con un tono semplice, un po’ ironico e senza fronzoli. È in parte grazie a lui se la mia passione di dipingere balene si è concretizzata nel progetto che è oggi. Qui la sua visione, che risuona in molti punti con la mia, sui momenti di “bajón”, che in spagnolo significa qualcosa come “sentirsi giù di corda”. Cosa fare (e non fare) in questi momenti? Ecco cosa suggerisce Jon Valdivia.

Me siento triste y solo… ¿Ahora qué hago?

Ho una confessione da farti. È da un po’ di tempo che mi sento solo e triste. Passo delle giornate scialbe, noiose, grigiastre. Continua a leggere Mi sento triste e solo…Che faccio? [Guest Post]

Il brianzolismo, mia nonna e il “dover fare”

Quand’è stata l’ultima volta che ti sei seduto a respirare, senza fare niente? Come ti sei sentito? Avevi già finito di fare “tutto quello che dovevi fare” o stavi pensando a quel che c’era da fare dopo?

Nella società in cui viviamo, passiamo la maggior parte del nostro tempo a “fare” cose, e quando non stiamo facendo nulla, a pensare di “dover fare” qualcosa.
Da dove viene questo “dover fare” delle cose per sentirci bene? Che cosa ci fa annoiare, preoccupare o pensare a liste infinite di compiti, anche quando stiamo nel letto, sul sofá o in posti cosí belli che non hanno bisogno di nient’altro che essere vissuti? Continua a leggere Il brianzolismo, mia nonna e il “dover fare”

Le Balene e la Saggezza

Quest’anno per il mio compleanno, a fine luglio, ho ricevuto in regalo dei pennelli. Erano anni che rimandavo di imparare a dipingere ad acquerello, cosí ad agosto ho deciso di comprarmi i colori e iniziare a “giocare”.

Dopo i primi tentativi, un po’ goffi ma divertenti, mi sono appassionata a dipingere balene. Le incontrai l’anno scorso, in Patagonia, e mi sono rimaste dentro. A settembre scorso sono stata ad un incontro interessantissimo con Phillip Hoare, autore del libro Leviathan, or the Whale (Leviatano, ovvero  la Balena): Il libro che stavo leggendo un anno fa, ad ottobre, sulla spiaggia di Puerto Madryn, quando d’improvviso sentii uno sbuffo e, al sollevare lo sguardo dalla pagina, vidi una balena e il suo “piccolo” nuotare nell’oceano di fronte a me. Per poco non mi metto a piangere di gioia. Continua a leggere Le Balene e la Saggezza