Che cosa significa ACC?

Il mondo del Coaching ha visto negli ultimi anni una grande crescita, e in un settore giovane e dinamico come questo, la International Coaching Foundation (ICF) si incarica di certificare i professionisti del coaching secondo severi sistemi di selezione. È un marchio di garanzia per la professionalità del coach, che per accreditarsi deve conoscere e praticare rigorosamente un codice etico, oltre a dimostrare una lunga esperienza, che lo distingue da altri coach “auto-definiti” tali.

ACC indica la credenziale Associate Certified Coach (ACC)®, conferita dall’ ICF.

La credenziale ICF Associate Certified Coach è rivolta ai coach che hanno esperienza. Essa richiede il completamento di una certa quantità di formazione specifica di coaching (60 ore minimo); un’esperienza minima di 100 ore di coaching; e almeno otto clienti, tra gli altri requisiti. Coloro che faranno domanda per la credenziale ACC, dovranno anche documentare 10 ore di lavoro con un mentor coach qualificato.

Il livello ACC è il primo passo che accredita un professionista del coaching. I passi successivi sono le credenziali PCC (Professional Certified Coach) e MCC (Master Certified Coach), conferite dopo un maggior numero di ore di consulta,  formazione continua e mentoring da parte di un coach di maggior livello. (+ info sul sito della ICF in inglese)

Contattami per provare l’Essential Coaching®