Mi sento triste e solo…Che faccio? [Guest Post]

Traduco e condivido un post di un musicista e coach spagnolo che apprezzo molto, per il suo saper condividere insegnamenti di grande saggezza con un tono semplice, un po’ ironico e senza fronzoli. È in parte grazie a lui se la mia passione di dipingere balene si è concretizzata nel progetto che è oggi. Qui la sua visione, che risuona in molti punti con la mia, sui momenti di “bajón”, che in spagnolo significa qualcosa come “sentirsi giù di corda”. Cosa fare (e non fare) in questi momenti? Ecco cosa suggerisce Jon Valdivia.

Me siento triste y solo… ¿Ahora qué hago?

Ho una confessione da farti. È da un po’ di tempo che mi sento solo e triste. Passo delle giornate scialbe, noiose, grigiastre. Continua a leggere Mi sento triste e solo…Che faccio? [Guest Post]

Le Balene e la Saggezza

Quest’anno per il mio compleanno, a fine luglio, ho ricevuto in regalo dei pennelli. Erano anni che rimandavo di imparare a dipingere ad acquerello, cosí ad agosto ho deciso di comprarmi i colori e iniziare a “giocare”.

Dopo i primi tentativi, un po’ goffi ma divertenti, mi sono appassionata a dipingere balene. Le incontrai l’anno scorso, in Patagonia, e mi sono rimaste dentro. A settembre scorso sono stata ad un incontro interessantissimo con Phillip Hoare, autore del libro Leviathan, or the Whale (Leviatano, ovvero  la Balena): Il libro che stavo leggendo un anno fa, ad ottobre, sulla spiaggia di Puerto Madryn, quando d’improvviso sentii uno sbuffo e, al sollevare lo sguardo dalla pagina, vidi una balena e il suo “piccolo” nuotare nell’oceano di fronte a me. Per poco non mi metto a piangere di gioia. Continua a leggere Le Balene e la Saggezza